FABIO TRISORIO

BIO

FABIO TRISORIO

Nasce il 5 marzo del 1972 a Roma, la città in cui vive e lavora e questo potrebbe essere già considerato un successo. La sua passione per la fotografia nasce da ragazzino quando si ritrova tra le mani la Kodak Instamatic dei genitori. Affascinato da quel curioso oggetto, ma ancora per niente pratico dello strumento, riesce maldestramente a estrarne il caricatore della pellicola con il duplice risultato di impressionare la sua prima emulsione, e di rovinare un rullino delle vacanze di famiglia. Fortunatamente non subì traumi per questo, e proseguì a curiosare nel mondo della fotografia arrivando a conoscere il suo primo amore, la Polaroid. Sperimenta molto con la fotografia istantanea ed è l’unica forma di immagine a colori che si concede in quanto, sia nella fotografia analogica che digitale, è incollato alla sua visione in bianco e nero. Ha preso parte a vari workshop e master di alto livello sulla fotografia di studio e di reportage. Tra i più importanti quelli tenuti Massimo Mastrorillo per Leica Akademie, e da Lina Pallotta presso la scuola romana di Officine Fotografiche. Ha al suo attivo mostre collettive e personali (internet può testimoniare per questo). Ultimamente sta lavorando a un progetto editoriale foto-poetico.

FABIO TRISORIO PER ENDOXA

DI LUCE E ANIME NUDE

 

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: