Categoria: Senza categoria

INFERNO – EDITORIALE

RICCARDO DAL FERRO L’inferno non esiste. Eppure, esso agisce su di noi: muta il nostro immaginario, ha un peso sulle nostre azioni e viene scrutato all’orizzonte come se fosse possibile vedere il suo profilo in lontananza. Mentre esploriamo il mondo e l’animo dentro di noi, consideriamo la possibilità che la punizione giunga, e di conseguenza…

Continua a leggere INFERNO – EDITORIALE

L’INFERNO DENTRO

RICCARDO DAL FERRO In un bellissimo racconto di Arthur C. Clarke, I nove miliardi di nomi di Dio, un manipolo di scienziati viene a sapere che alcuni monaci tibetani, fin dalla notte dei tempi, sono impegnati a scrivere uno ad uno i nove miliardi di nomi con cui Dio può essere chiamato. Leggenda vuole che,…

Continua a leggere L’INFERNO DENTRO

L’INCONTROLLABILE PROLE: PHILIP ROTH E LA TRAGEDIA DELLA GENITORIALITÀ

RICCARDO DAL FERRO Mi fa da sempre sorridere che “paternalismo” sia una parola che si riferisce ad un tentativo di controllare, di avere sotto potere, di dominare. Ancor più “patriarcato”, termine che spesso viene usato al posto di “tiranni”, “sovranità del maschio”. La cosa che mi fa sorridere è che l’evento della paternità (e della…

Continua a leggere L’INCONTROLLABILE PROLE: PHILIP ROTH E LA TRAGEDIA DELLA GENITORIALITÀ

BAMBINI CON TRE GENITORI? LE TECNICHE DI SOSTITUZIONE MITOCONDRIALE E I SENSAZIONALISMI FILOSOFICI

MATTEO GALLETTI È ormai noto che le nuove tecnologie riproduttive hanno contribuito a ridefinire i modi con cui si può diventare genitori. Se, tradizionalmente, la riproduzione naturale era l’unico modo possibile per diventare genitori, adesso è possibile farlo anche ricorrendo alla vita tecnologica; inoltre, alcune pratiche riproduttive hanno anche moltiplicato il numero delle figure che…

Continua a leggere BAMBINI CON TRE GENITORI? LE TECNICHE DI SOSTITUZIONE MITOCONDRIALE E I SENSAZIONALISMI FILOSOFICI

LE METAMORFOSI DELL’AMORE

FABIO CORIGLIANO Nel 1816 Wolfgang Goethe e Charlotte Kestner, nata Buff, si incontrano a Weimar dopo più di quarant’anni dal loro primo incontro nel 1772 a Wetzlar, nell’Assia, dove il giovane Goethe, avviato alla carriera legale per volontà del padre, si trasferì per iniziare la pratica presso la locale Corte Imperiale di giustizia. La storia…

Continua a leggere LE METAMORFOSI DELL’AMORE

VICINO-LONTANO:DUE CATEGORIE DELL’ALTERITÀ E DELL’ERRANZATRA PADRONANZA E CUSTODIA

MICHELE ILLICETO Vicino/lontano due categorie dell’alterità Il primo problema da affrontare per giocare con questa coppia di parole è quello che chiamerei della costituzione-istituzione. Chi decide che cos’è (o debba essere) vicino/lontano? E in base a quali criteri? Per farlo usiamo il pensiero, il corpo, i sentimenti, le emozioni, la parola, i silenzi, i gesti.…

Continua a leggere VICINO-LONTANO:DUE CATEGORIE DELL’ALTERITÀ E DELL’ERRANZATRA PADRONANZA E CUSTODIA

INTELLIGENZA, 6, 34, NOVEMBRE 2021/ DIPARTIMENTO DI STUDI UMANISTICI/UNIVERSITÀ DI TRIESTE/ DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA/UNIVERSITÀ DELLA CAMPANIA

SCRITTI E IMMAGINI DI MAURIZIO BALISTRERI, FERDINANDO MENGA, PIER MARRONE, MAURO MARTINI, FRANCESCO SALVETTI, VITTORIO MAZZIA, SANDRO BRIGNONE, RENATO GRIMALDI, SILVIA PALMIERI, LUIGI CAMERIERO, PEE GEE DANIEL, CRISTINA RIZZI GUELFI, FABIO POLIDORI, ANTONIO MARTURANO, ALBERTO ROMELE, GIACOMO PEZZANO, ROBERTO FESTA, LUIGI CAMERIERO

Continua a leggere INTELLIGENZA, 6, 34, NOVEMBRE 2021/ DIPARTIMENTO DI STUDI UMANISTICI/UNIVERSITÀ DI TRIESTE/ DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA/UNIVERSITÀ DELLA CAMPANIA

PSICOPOTERE E BATTAGLIA PER L’ATTENZIONE: TEMPI E FORME DELL’INTELLIGENZA SOCIALE PER UNA CURA POSTPANDEMICA

FERDINANDO MENGA I. Dalla crisi pandemica che stiamo attraversando da più di un anno a questa parte abbiamo tratto diversi insegnamenti. In particolar modo, essa ha acceso i riflettori sull’aspetto della vulnerabilità condivisa e, di conseguenza, sull’importanza di dar fondo a nuove strategie d’intelligenza collettiva in grado di proporre, in vista di una ripartenza, forme…

Continua a leggere PSICOPOTERE E BATTAGLIA PER L’ATTENZIONE: TEMPI E FORME DELL’INTELLIGENZA SOCIALE PER UNA CURA POSTPANDEMICA

INTELLIGENZA ARTIFICIALE E SOCIAL ROBOT: APPLICAZIONI NEL SISTEMA DI RIPRODUZIONE BIOPSICHICO

SANDRO BRIGNONE, RENATO GRIMALDI, SILVIA PALMIERI I social robot: intelligenze artificiali embodied In questo breve intervento illustreremo l’importanza di alcune ricerche che abbiamo svolto nel Laboratorio di simulazione del comportamento e robotica educativa “Luciano Gallino” presso il Dipartimento di Filosofia e Scienze dell’Educazione dell’Università di Torino. Parlare di Intelligenza Artificiale (IA) oggi significa discutere di…

Continua a leggere INTELLIGENZA ARTIFICIALE E SOCIAL ROBOT: APPLICAZIONI NEL SISTEMA DI RIPRODUZIONE BIOPSICHICO

METAMORFOSI, 6, 33, SETTEMBRE 2021/ DIPARTIMENTO DI STUDI UMANISTICI/UNIVERSITÀ DI TRIESTE/ DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA/UNIVERSITÀ DELLA CAMPANIA

SCRITTI E IMMAGINI DI RICCARDO DAL FERRO, STEFAN LORENZ SORGNER, KEVIN DE SABBATA,PIER MARRONE, CRISTINA RIZZI GUELFI, FRANCESCA SCAMARDELLA, PEE GEE DANIEL, TOMMASO GAZZOLO, PAOLO CASCAVILLA, ANDREA RACITI,LUCREZIA ROMUSSI, MATTIA POZZEBON, ENZA MARIA MACALUSO, FABIO CIARAMELLI

Continua a leggere METAMORFOSI, 6, 33, SETTEMBRE 2021/ DIPARTIMENTO DI STUDI UMANISTICI/UNIVERSITÀ DI TRIESTE/ DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA/UNIVERSITÀ DELLA CAMPANIA

IL POETA DI FRONTE ALLA METAMORFOSI.PANDEMIA, GUERRA E CRISI: LA NOSTRA TERRA DESOLATA

RICCARDO DAL FERRO Datta. Dayadhvam. Damyata. Le tre parole con cui si conclude La terra desolata di T.S. Eliot risuonano enigmatiche e oscure per la mente umana che cerca e produce continuamente significati. Di fronte alla distruzione della Prima Guerra Mondiale, le voci che si susseguono nel grande poema tentano di ritrovare un sentiero perduto,…

Continua a leggere IL POETA DI FRONTE ALLA METAMORFOSI.PANDEMIA, GUERRA E CRISI: LA NOSTRA TERRA DESOLATA

ATTENDENDO METAMORFOSI ISPIRATE AL PARADIGMA DELLA MITOPOIESI

CRISTINA RIZZI GUELFI metamorfosi /me·ta·mòr·fo·ṣi/ sostantivo femminile Trasformazione di un essere o di un oggetto in un altro di natura diversa, come elemento tipico di racconti mitologici o di fantasia, spesso consacrati in opere letterarie, spec. del mondo classico.     “Andremo di metamorfosi in metamorfosi, inesauribilmente. Non perdiamo nulla perché siamo tutto” Alejandro Jodorowsky…

Continua a leggere ATTENDENDO METAMORFOSI ISPIRATE AL PARADIGMA DELLA MITOPOIESI

“BUT I WAS SO MUCH OLDER THEN / I’M YOUNGER THAN THAT NOW”

TOMMASO GAZZOLO Dafne, inseguita da Febo e nell’impossibilità di fuggire, si trasforma in albero: Qua nimium placui, mutando perde figuram – per sfuggire al desiderio di, Dafne si pietrifica, mutando figura. Come Catherine Malabou ha osservato, la “metamorfosi” classica, il divenire, non importa alcuna perdita di identità: divenendo altro, io resto sempre, tuttavia, a essere…

Continua a leggere “BUT I WAS SO MUCH OLDER THEN / I’M YOUNGER THAN THAT NOW”

ARMONIA, 6, 32, LUGLIO 2021/ DIPARTIMENTO DI STUDI UMANISTICI/UNIVERSITÀ DI TRIESTE/ DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA/UNIVERSITÀ DELLA CAMPANIA

SCRITTI E IMMAGINI DI CARMELO VIGNA, MASSIMO BELLI, RICCARDO DAL FERRO, PIER MARRONE, GIORGIA BELLOTTI, PAOLO CASCAVILLA, FABIO CORIGLIANO, PEE GEE DANIEL, TONY KARED, ROBERTO PAURA,ULDERICO POMARICI, PIER GIUSEPPE PUGGIONI, CRISTINA RIZZI GUELFI, MATTIA ZANCANARO  

Continua a leggere ARMONIA, 6, 32, LUGLIO 2021/ DIPARTIMENTO DI STUDI UMANISTICI/UNIVERSITÀ DI TRIESTE/ DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA/UNIVERSITÀ DELLA CAMPANIA

ASSOLO

TONY KARED Giù nel cortile, il gattone bianco ha catturato un grosso ratto. Lo tiene avvinghiato tra le zampe, le fauci strette sulla gola.

Continua a leggere ASSOLO

FREAKS/DEVIANZE, 6, 31, MAGGIO 2021/ DIPARTIMENTO DI STUDI UMANISTICI/UNIVERSITÀ DI TRIESTE/ DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA/UNIVERSITÀ DELLA CAMPANIA

SCRITTI E IMMAGINI DI FERDINANDO MENGA, SIMONE SARASSO, PIER MARRONE, ARIANNA DE RIZZO, CRISTINA RIZZI GUELFI, PEE GEE DANIEL, GIULIA CRIMALDI, PAOLO CASCAVILLA, SAVERIO FATTORI, SARANTIS THANOPULOS, SIMONA TIROCCHI, MASSIMILIANO SPANU, ULDERICO POMARICI, AYZAD, DANIELA BOSTRENGHI,ANGELA BALZANO, GIANVITO BRINDISI, SILVIA D’AUTILIA, LUCA NEGROGNO, MICHELANGELO DE BONIS, ROBERTO MANZOCCO, LUCILLA MININNO, PIER GIUSEPPE PUGGIONI, ANDREA RACITI, LUCREZIA ROMUSSI,…

Continua a leggere FREAKS/DEVIANZE, 6, 31, MAGGIO 2021/ DIPARTIMENTO DI STUDI UMANISTICI/UNIVERSITÀ DI TRIESTE/ DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA/UNIVERSITÀ DELLA CAMPANIA

F FOR FREAK

MASSIMILIANO SPANU Il sostantivo inglese freak, da intendersi come “capriccio” o bizzarria di natura, mostro, teriomorfo o teratomorfo, ha subito varie oscillazioni di significato, tra le quali la variazione semantica di marca socioculturale / politica riferita essenzialmente alla Controcultura degli anni Settanta per la quale il termine indicò chi, specialmente tra i giovani, rifiutasse apertamente…

Continua a leggere F FOR FREAK

LA RIPRODUZIONE MOSTRUOSA: CRIMINE, PATOLOGIA, PLUSVALORE E PROMESSE DI RIAPPROPRIAZIONE

ANGELA BALZANO Le creature mostruose si muovono nei territori della sessualità e della riproduzione apportandovi spesso una buona dose di conflittualità. Le creature freak e queer, altre dall’umano o sub-umane, mostruose e anomale, vengono da sempre marginalizzate, ma è solo a partire dal XVIII sec. che i loro corpi diventano meeting-point di natura e cultura:…

Continua a leggere LA RIPRODUZIONE MOSTRUOSA: CRIMINE, PATOLOGIA, PLUSVALORE E PROMESSE DI RIAPPROPRIAZIONE