Categoria: Endoxa

IDIOSINCRASIE SESSUALI

LUKHA B. KREMO Norma ha voglia di cioccolata. Sì, quella fantastica sostanza vischiosa che d’estate si spiattella sul pane e d’inverno s’ingromma sul coltello e si fa fatica a spalmare. Quella che tutti amano. La Nutella, o una delle tante imitazioni. O, perché no?, un bellissimo blocco di cioccolato fondente. Nero, consistenze, amaro. Pazzesco.

Continua a leggere IDIOSINCRASIE SESSUALI

EPIDEMIE EMOTIVE

PIER MARRONE Le emozioni sono generalmente connotate in senso positivo dal senso comune. Basta farsi un giro su Facebook per vedere la quantità di like che attirano foto di gattini e esibizioni autoincensanti della propria emotività, per lo più da parte di mature signore. Per non parlare poi dell’esibizione sentimentale in ambito politico, che è…

Continua a leggere EPIDEMIE EMOTIVE

L’INFLUENCER CONTRO IL WRANG-WRANG: IL VALORE DI CIÒ CHE DETESTIAMO

RICCARDO DAL FERRO Viviamo nell’epoca degli influencer e ciò ci convince che a spingerci verso un ideale, una convinzione oppure un gesto, sia l’atto di persuasione dell’idolo verso cui nutriamo stima e ammirazione. Se il nostro sportivo preferito, il nostro youtuber prediletto o il politico di grande spessore ci dice che qualcosa è giusto, noi…

Continua a leggere L’INFLUENCER CONTRO IL WRANG-WRANG: IL VALORE DI CIÒ CHE DETESTIAMO

STATO DI REPELLENZA

CRISTINA RIZZI GUELFI idiosincrasia /i·dio·sin·cra·ṣì·a/ sostantivo femminile […] manifestazione di repellenza verso una sostanza, un soggetto, un luogo, un’idea, ecc.; una manifestazione, anche astratta, di ipersensibilità emotiva o fisica.

Continua a leggere STATO DI REPELLENZA

LA SCIENZA DEGLI IDIOTI

FRANCO FERRANT C’è un aggettivo che in italiano viene spesso usato in modo singolare, vale a dire l’aggettivo “singolare”. Il quale non va, dunque, ad indicare puramente la proprietà dell’uno, ma trova implicita in questa unicità una certa stranezza. Infatti, in ogni vocabolario, i sinonimi che vengono accostati a “singolare” sono “insolito. raro, bizzarro”. Sembra…

Continua a leggere LA SCIENZA DEGLI IDIOTI

“IN IRA E MALEVOLENZA”: DI QUALCHE IDIOSINCRASIA COMICA

GENNARO CARILLO Il comico, talvolta, picchia duro. Per farlo, deve alimentarsi di idiosincrasie profonde, di cui Aristofane teorizza la legittimità morale, oltre che la produttività politica: «Insultare (loidoresai) gli abietti (ponerous) non è una colpa ma, a ragionarci bene (eu logizetai), un rendere onore (time) ai buoni (toisi chrestoisi)» (Aristofane, Cavalieri, 1274-1275).

Continua a leggere “IN IRA E MALEVOLENZA”: DI QUALCHE IDIOSINCRASIA COMICA

IL VIRUS E LA CARPA A SPECCHIO

SAVERIO FATTORI Padania sud-est, Ottobre 2004 Da dodici giorni non ho alcun contatto con M.O. Computer infestato da virus. Allegati alle mail in Word pad che si aprono sempre più lentamente, poi via via sempre più inaccessibili. Sono ai ferri corti con il negozio di assistenza tecnica. Ho minacciato azioni legali. Hanno sradicato le metastasi…

Continua a leggere IL VIRUS E LA CARPA A SPECCHIO

CUCKOLD LOCKDOWN

PEE GEE DANIEL Era una domenica. Alda mi fa: «Vado al concerto dei Diaframma.» «Ok» rispondo io. Tanto ci ero abituato. C’era sempre qualche misterioso concerto a cui andare o cose del genere. La novità è che, per una volta, dopo che ho messo a letto la bambina, decido di controllare sul motore di ricerca,…

Continua a leggere CUCKOLD LOCKDOWN

L’IDIOSINCRASIA DELL’OCCIDENTE

  DAVIDE ASSAEL Non è facile definire l’idiosincrasia, tanta è l’ampiezza semantica di questo concetto, che compare negli ambiti più svariati. Esistono idiosincrasie psicologiche, di cui tanto si è occupata la letteratura psicoanalitica. Esistono idiosincrasie sociologiche, con intere comunità che hanno sviluppato affetti idiosincratici nei confronti di altri gruppi sociali. Non è certo difficile trovare…

Continua a leggere L’IDIOSINCRASIA DELL’OCCIDENTE

I DISCORSI D’ODIO E LE STRATEGIE ADOTTATE NEL NOSTRO PAESE PER CONTRASTARLI

GIANPIERO COLETTA 1. Negli ultimi anni si è assistito ad un considerevole aumento dei crimini d’odio e, di fronte a questa situazione, nell’ottobre del 2019 il Senato della Repubblica ha approvato una mozione per l’istituzione di una Commissione straordinaria diretta a contrastare l’intolleranza, il razzismo, l’antisemitismo e le varie forme di istigazione all’odio e alla…

Continua a leggere I DISCORSI D’ODIO E LE STRATEGIE ADOTTATE NEL NOSTRO PAESE PER CONTRASTARLI

RELAZIONI REPULSIVE: LEGGE, NATURA E MUSICA IN UN’OPERA BUFFA DI ROUSSEAU

PIER GIUSEPPE PUGGIONI 1. Il Rousseau compositore e le sue ‘idiosincrasie’ – Ogni tanto, quando ci accostiamo alla storia della letteratura, potremmo chiederci quanta parte di ciò che i grandi autori hanno consegnato ai posteri – o, meglio, di quello che i posteri hanno raccolto da loro – corrisponda alle aspirazioni che tali autori avevano…

Continua a leggere RELAZIONI REPULSIVE: LEGGE, NATURA E MUSICA IN UN’OPERA BUFFA DI ROUSSEAU

ORTEGA Y GASSET E LE MASSE: UN’INTOLLERANZA LUNGIMIRANTE

MATTIA ZANCANARO Sono trascorsi ormai novant’anni da quando José Ortega y Gasset, saggista, filosofo e giornalista spagnolo di rara finezza, pubblicava La ribellione delle masse, la sua opera più celebre e apprezzata. Con gli occhi rivolti a un’Europa tormentata da conflitti identitari e crisi economiche, Ortega scrive un testo crudo e disincantato, destinato a rimanere…

Continua a leggere ORTEGA Y GASSET E LE MASSE: UN’INTOLLERANZA LUNGIMIRANTE

EMERGENZA E FILOSOFIA DELL’ESTRANEO: COSA PUÒ INSEGNARCI BERNHARD WALDENFELS

GIULIANA VENDOLA Per tentare di penetrare con sguardo critico le trame della sofferente e idiosincratica situazione odierna qualche fecondo spunto lo possiamo trarre dal pensiero di Bernhard Waldenfels, filosofo contemporaneo non molto noto al pubblico dei lettori italiani, eppure autore di una produzione teorica a tratti profetica, soprattutto se misurata sulla base di quanto l’attualità…

Continua a leggere EMERGENZA E FILOSOFIA DELL’ESTRANEO: COSA PUÒ INSEGNARCI BERNHARD WALDENFELS

SUL RUOLO DELLA MATERIA OSCURA NELLA FISICA CONTEMPORANEA

FRANCESCO SYLOS LABINI Alla fine del Settecento l’astronomo britannico William Herschel scoprì casualmente quello che si sarebbe rivelato essere il pianeta Urano. Osservando il suo moto di rivoluzione intorno al Sole si notarono delle anomalie rispetto alle previsioni della legge di gravitazione di Newton. Queste anomalie all’epoca rappresentavano un problema scientifico di primo piano, poiché…

Continua a leggere SUL RUOLO DELLA MATERIA OSCURA NELLA FISICA CONTEMPORANEA

SPINOZA CONTRO L’IMPERSCRUTABILE: TRA UNHEIMLICH ED ELDRITCH HORROR

RICCARDO DAL FERRO Abbiamo forse il diritto di ribellarci contro l’imperscrutabile? Posta così, la domanda potrebbe sembrare ingenua, addirittura ridicola. Ovviamente l’ignoto esiste, poiché il confine di ciò che conosciamo è indubbiamente minuscolo a confronto di ciò che ignoriamo. Ma l’imperscrutabile non è semplicemente “quello che ignoriamo” e che potenzialmente un giorno potremmo conoscere.

Continua a leggere SPINOZA CONTRO L’IMPERSCRUTABILE: TRA UNHEIMLICH ED ELDRITCH HORROR