KANT, BORGES, DERRIDA: IMMORTALITÀ E CARNALITÀ

PIER MARRONE

jorge-luis-borges-5L’immortalità, ancora prima di essere un problema relativamente alla sua esistenza, a me sembra soprattutto una serie di domande. Ad esempio e alla rinfusa: immortalità di chi?, immortalità di che cosa? immortalità in virtù di che cosa?, immortalità per che cosa?, immortalità da quando? Tutte queste domande, e altre ancora, sopportano una molteplicità di risposte. E poi occorre aggiungere anche la domanda sul valore dell’immortalità: l’immortalità è un bene? è un bene eterno? ci si annoia ad essere immortali?

Continua a leggere “KANT, BORGES, DERRIDA: IMMORTALITÀ E CARNALITÀ”

IL PINGUINO DI HOBBES: STATO DI NATURA E DOPING MORALE

PIER MARRONEalcagigante

Una donna ben vestita, giovane – avrà meno di trent’anni – è vicina a una folla controllata da poliziotti. È florida. Ci sono dei bambini nella folla. Lei sorride nella loro direzione. Fa dei cenni sorridendo, mostra delle caramelle, fa segno di avvicinarsi. I bambini magri vanno verso di lei per godersi l’inaspettato attimo di piacere. Lei ne afferra uno, lo rovescia, gli sbatte la testa contro il muro fino ad ammazzarlo. Tutto questo sotto gli occhi del padre. Continua a leggere “IL PINGUINO DI HOBBES: STATO DI NATURA E DOPING MORALE”

PER INIZIARE

PIER MARRONEFERDINANDO MENGAMONICA VISINTIN

gomitolo.jpg

Endoxa-Prospettive sul presente
Bimestrale di approfondimento

Mimesis Edizioni
Via Monfalcone 17/19, Sesto San Giovanni (MI).

Endoxa.

Le opinioni che appartengono a tutti, ai più o ai saggi. Così si esprime Aristotele a proposito delle opinioni sulle quali è possibile fondare un ragionamento persuasivo, logico e coerente: sono le immagini più familiari all’esperienza di una cultura, quelle che abitano le menti di molti o quelle che si sono impossessate di noi per la suggestione di un giudizio autorevole e influente. Continua a leggere “PER INIZIARE”