MICHELE ILLICETO

foto-mia-stato-quotidianoMichele Illiceto (1960) si è laureato in Filosofia presso l’Università di Bari con una tesi di laurea su Heidegger con il prof. Giuseppe Semerari. E’ docente incaricato di Storia della Filosofia moderna e contemporanea presso la Facoltà Teologica Pugliese di Bari (sez. ITRA di Molfetta) e presso l’Istituto Superiore di Scienze Religiose “Giovanni Paolo II” di Foggia. Insegna Storia e Filosofia presso il Liceo Classico “A. Moro” di Manfredonia. Ha pubblicato: Il rapporto tra il ‘Sé’ e l’ ‘è’ nell’ontologia di M. Heidegger in G. Semerari (a cura di) Confronti con Heidegger, Dedalo, Bari 1992; Fedeltà a Dio e fedeltà all’uomo (Manfredonia 2007); La persona. Dalla relazione alla responsabilità. Saggio di ontologia relazionale (Città aperta edizioni 2008; ristampa: Andrea Pacilli Editore 2014); Dialogo sulla morte (Il Messaggero 2009); Il talamo e la tela. Laddove il dolore incontra l’amore, (con prefazione di Virgilio Melchiorre) Morlacchi, Perugia 2015. E’ autore di numerosi saggi pubblicati su Riviste di scienze religiose riguardanti il postmoderno e l’antropologia del Novecento. Si occupa di formazione degli adulti e di problematiche giovanili. La sua ricerca si muove tra antropologia, etica e teologia, nel dialogo tra credenti e non.

MICHELE ILLICETO SU ENDOXA

LA MISERICORDIA DI FRONTE AI LEGAMI LIQUIDI

AMORE. VARIAZIONI SUL TEMA